Cercare e selezionare le informazioni

La ricerca delle informazioni per pianificare il lavoro

In questa prima fase non hai bisogno di informazioni per scrivere, ma solo per farti un’idea di come potrebbe svilupparsi il tuo lavoro.

La prima cosa da fare, quindi, è raccogliere le informazioni di cui disponi: in questa fase sono importanti tutte le fonti, compresa la tua esperienza. Puoi basarti quindi sia sulle tue informazioni personali, sia su quelle disponibili in azienda.

ESEMPIO

Devi inviare un e-mail promozionale per illustrare ai clienti il tuo nuovo parquet realizzato in pelle. I tuoi destinatari sono negozianti e distributori. Il tuo obiettivo è fissare un appuntamento per gli agenti di zona che dovranno illustrare questa importante novità nel campo dei parquet.

Il primo passo è raccogliere tutte le informazioni sul pavimento: caratteristiche, vantaggi, prezzi, materiali, qualità, durata. Tutti dati di cui dovresti già disporre in azienda.

Poi, passa a fare ricerche più approfondite, cercando sui motori di ricerca in rete come Google e sui siti che trattano di argomenti simili. Come si sono comportati i concorrenti? Come presentano e valorizzano il loro pavimento? Cosa hanno sbagliato e cosa quindi potresti evitare?

Raccogli tutto in un file di testo e comincia l’analisi. In questa fase non preoccuparti della coerenza tra le varie parti che hai selezionato, della forma, degli errori e della quantità di materiale raccolto. Anche se qualcosa ti servirà in fase di stesura, ora devi solo farti venire delle idee per pianificare il lavoro.

Ma cosa succede quando devi scrivere su un argomento di cui non conosci molto?

Ad esempio l’impatto sull’ambiente del colorante utilizzato per la produzione del tuo pavimento-parquet?

Anche in questo caso, niente paura. Ci sono delle tecniche per generare idee utili. Vediamole.

Ricordati di noi!