Scrivere la prima versione

Hai definito con precisione gli obiettivi della tua scrittura e il destinatario a cui vuoi parlare. Hai scelto quale organizzazione del testo può essere funzionale e hai creato l’indice provvisorio sulla base del quale svilupperai il tuo testo. Hai cercato, selezionato e organizzato le informazioni sui singoli argomenti da sviluppare. Ora è il momento di iniziare a scrivere.

Forse non crederai a quello che stiamo per dirti: sei arrivato alla parte meno difficile del processo di scrittura. Non a caso, questa è la sezione più breve di tutto il corso.

La spiegazione è semplice: con l’analisi degli obiettivi, del destinatario, la scelta di stile, tono e livello di formalità e dell’organizzazione del testo hai fatto gran parte del lavoro (anche se ti sembra di no): la fase della scrittura, infatti, pesa meno del 25% sul totale del lavoro da fare. Quindi, prosegui senza paura e segui i nostri consigli. Vedrai che arrivare alla tua prima versione è meno difficile di quel che pensi.

Niente panico!

A questo punto, la maggior parte delle persone poco esperte in scrittura professionale commette un errore: pretende che la prima stesura sia perfetta. Si ferma a rileggere le prime frasi molte volte, corregge gli errori, si pone dubbi di grammatica, apre il vocabolario e così via. Compie, in pratica, tutte azioni che sono tipiche della fase di revisione.

Quando si scrive la prima versione di un testo, invece, l’unica cosa che conta è cominciare a scrivere: lascia stare errori, grammatica, struttura della frase, correttezza dei vocaboli e così via. Pensa solo a scrivere.

L’idea che gli scrittori esperti od affermati si siedano e scrivano un capolavoro senza mai un dubbio, una pausa o un errore, è un mito. La scrittura è un percorso ad ostacoli, faticoso ed impegnativo. Certo, la capacità di scrivere una buona prima versione aumenta con l’esperienza, ma non arriverai mai a scrivere un testo che non abbia bisogno di revisione. Non è un tuo limite, funziona proprio così. Quindi, segui i consigli che seguono e ti sarà più facile scrivere una versione che renda più semplice e veloce la fase di revisione.