Il lettore tecnico e i manager

Il livello di informazioni del destinatario: il lettore tecnico e i manager

Ha le stesse competenze dell’esperto, anche se prevalentemente dal lato pratico. Affianca gli esperti come “braccio operativo”, dando consigli, pareri, relazioni e suggerimenti. Il lettore tecnico è una specie di “esperto inferiore”, anche se molto spesso influisce sulla decisione finale dell’esperto.

Nel caso del mouse, potrebbe essere chiamato a fare un’analisi di laboratorio dettagliata su materiali, resistenza e caratteristiche tecniche influenzando in modo decisivo il parere dell’esperto. Per lettore tecnico non intendiamo solo un esperto di materiali ma chiunque possa dare un giudizio informato su un aspetto tecnico di un prodotto o servizio.

Ad esempio è un tecnico anche l’impiegato di banca che deve valutare la tua richiesta di finanziamento aziendale da sottoporre all’approvazione del direttore.

Quali informazioni interessano il destinatario tecnico?

Molto simili a quelle che interessano il destinatario esperto, quindi importanti, aggiornate e affidabili. In questo caso bisogna prestare particolare attenzione ai dettagli di valore, che gli consentano di prendere una decisione. Ad esempio, l’Ingegner Cirri potrebbe essere favorevole all’acquisto dei tuoi mouse, mentre il Tecnico potrebbe chiedere un approfondimento sul tipo di saldatura usato per tenere fermo il filo sull’attacco USB.

Manager

Di solito sono esperti nel relativo settore, ma non hanno conoscenze tecniche approfondite.

Nel caso del mouse, questo potrebbe superare tutti i testi tecnici previsti dall’ingegnere e dal tecnico, ma essere respinto dal manager economico perché non è chiaro se è conveniente (aspetto economico), se l’azienda ha la capacità produttiva adeguata (responsabile nuovi prodotti) o se il mouse è sicuro (legale).

In questo caso, la scrittura deve sottolineare i vantaggi di ogni singolo aspetto (economico, legale, costi).

Quali informazioni interessano i Manager?

Dipendono dalla specializzazione del manager.  Ad esempio, se stai scrivendo al Responsabile degli Acquisti, il tuo approccio deve essere orientato prevalentemente ai vantaggi economici per l’azienda, come costi ridotti, maggiori guadagni, pagamenti rateizzati e così via.

ESEMPIO DI TESTO PER MANAGER O DECISORE

NO! Siamo il miglior fornitore che lei possa scegliere.
SI! Le stiamo offrendo il 70% di sconto sul vostro primo ordine.

NO! Un PC con la tecnologia USB
SI! L’unico PC con 12 porte USB

Buona parte delle comunicazioni scritte per il business è indirizzata a manager o a imprenditori. Di solito, il loro bisogno di informazioni è a metà strada tra informazioni dettagliate e informazioni essenziali.

Sono simili ai non esperti per il livello di conoscenza tecnica, ma apprezzano dettagli e descrizioni soltanto se servono per prendere una decisione sul prodotto. Tutto quello che desiderano sono informazioni, fatti, statistiche, che li aiutino a decidere correttamente.

Se è il manager di una catena di PC shop, sa certamente che cos’è una porta USB, ed è consapevole che tutti i computer ne hanno almeno una.

Sapere che c’è un’azienda che produce un PC con 12 porte USB è per lui indice di possibile interesse del consumatore finale.

Per questi destinatari funzionano soprattutto i benefici principali associati alle informazioni critiche. Hanno poco tempo, quindi scrivi prima le informazioni fondamentali e poi entra nel dettaglio. Di solito non vogliono sapere come funziona qualcosa, ma come possono rivenderla o guadagnarci.

Ricordati di noi!